Progetto FACE – Farsi Comunità Educanti

Il progetto interviene nelle regioni Emilia Romagna, Campania, Abruzzo e Sicilia, con particolare riferimento ai comuni di Reggio EmiliaNapoliTeramo e Palermo. L’obiettivo dell’intervento è potenziare e ampliare l’accesso ai servizi educativi e di cura dei bambini di età compresa fra 0 e 6 anni nei territori individuati, attraverso la partecipazione delle famiglie in modo particolare di quelle in condizione di fragilità. Il progetto prevede la realizzazione di una mappatura dei bisogni di ciascuna delle città interessate con il coinvolgimento delle famiglie e la creazione di percorsi partecipativi locali per l’integrazione dei servizi per la prima infanzia. Si prevede, inoltre, la presentazione dei risultati a livello locale e lo scambio di buone prassi a livello nazionale. Infine, saranno implementati, attraverso la co-progettazione, interventi pilota su ogni territorio a sostegno del protagonismo delle famiglie e delle comunità. I destinatari diretti saranno circa 1500 genitori e circa 900 bambini.

Soggetto responsabile

Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi

Territori interessati

Napoli, Palermo, Reggio nell’Emilia, Teramo

Partenariato

Amref Health Africa – Italia, Associazione “Cuore che vede”, Deposito Dei Segni, Associazione Nuovamente, Remida Napoli, Comune di Napoli, Comune di Palermo, Comune di Reggio Emilia, Comune di Teramo, Cooperativa Comunità Educante, Fondazione E35, Enel Cuore Onlus, Collegio Carlo Alberto, Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia, ICS “Sperone – Pertini” – Palermo, I.C. 70 Marino Santa Rosa, Istituto Comprensivo Zippilli-Noè Lucidi, Reggio Children, Teramo Children.

Le attività di Aporema per FACE

Laboratorio “I LINGUAGGI DELLA CARTA”

Il progetto è rivolto ai bambini da 0 a 6 anni. I genitori scoprono che si può giocare ad una nuova visione delle cose insieme ai bambini con materiali semplici: carta, il cartone dei pacchi… Per sollecitare e supportare i bambini nel loro sviluppo affettivo ed emotivo, oltre che motorio, cognitivo e sociale, nella relazione con i pari e con l’adulto.

per approfondimenti:

https://aporemaperface.altervista.org/