S.E.P. Servizi Educativi del Museo PLART, Napoli


2011

S.E.P. SERVIZI EDUCATIVI DEL MUSEO PLART

La proposta relativa ai servizi didattico educativi del Museo Plart di Napoli, siglata con l’accordo di collaborazione tra la Fondazione Plart ed Aporema O.N.L.U.S., ha dato avvio ad una politica di promozione culturale articolata in una rete di attività, tese alla creazione di un tessuto sociale connettivo intorno ad un Museo di nuova istituzione e di nuova concezione.

Aporema O.N.L.U.S. ha elaborato la proposta progettuale “S.E.P. Servizi Educativi del Museo PLART”, identificate con azioni definite “Botteghe dell’arte”, che mirano alla creazione di un polo laboratoriale, destinato alla didattica museale.

Concettualmente si insegna a costruire, costruire non soltanto concretamente degli oggetti ma ancor prima delle storie, degli atteggiamenti. La plastica diventa il mezzo stesso attraverso il quale impararne la storia e conoscerne i diversi aspetti.