aporema onlus arte didattica beni culturali

PON FSE SCUOLA “Patrimonio culturale, artistico e paesaggistico”

Asse I (FSE) Azione 10.2.5 B Avviso pubblico 4427 del 02 maggio 2017 Progetto in rete

Titolo  Patrimonio culturale: eredità e futuro!

Il progetto ha perseguito finalità ben precise: educare studentesse e studenti alla tutela del patrimonio artistico; avvicinandoli al mondo dei linguaggi dell’arte; utilizzare tale strumento educativo per renderli partecipi, in qualità di cittadini, alla vita culturale del Paese.

Le attività didattiche (leggi moduli) progettate per raggiungere tali finalità, sono state configurate, a loro volta, come potenti strumenti per il miglioramento dell’offerta educativa e, nell’ambito della scuola dell’obbligo, per la lotta alla dispersione scolastica attraverso la creazione di nuove forme di didattica e di attrazione alla vita nella scuola. Il tema che si è affrontatato, il Patrimonio artistico, è stato particolarmente stimolante per la rete di scuole che si è costituita per realizzare il presente progetto.

Infatti le scuole che hanno costituito la rete erano accomunate da una specifica, pregressa, attenzione rivolta, negli anni, all’utilizzo dei linguaggi dell’arte, e della creatività in genere, quali potenti motori per la crescita dei nostri alunni.

L’I.C. “Casanova /Costantinopoli”, l’I.C. “Nicolini/Di Giacomo”, l’I.C. “70 Marino/ S. Rosa”, il 2° C.D. “Siani” di Mugnano, rappresentano storici quanto specifici riferimenti sui territori che presidiano in qualità di agenzie formative. Territori, purtroppo, tristemente famosi alle cronache per il degrado economico, sociale, e culturale quotidianamente combattuti attraverso l’azione formativa nei confronti dei più giovani.

Azione che si sono svolte soprattutto attraverso l’educazione al bello, alla purezza dei linguaggi dell’arte, al racconto del territorio e della sua identità culturale. Nel corso degli anni le scuole hanno costruito e sviluppato tali azioni educative in collaborazione con esperti ed associazioni non lucrative presenti sui rispettivi territori, costituendo un archivio di dati ed una ricchezza di competenze che, in questa occasione, si intendono condividere per la partecipazione al presente Avviso P.O.N..

La rete si è così costituita:

  1. I.C. “Casanova /Costantinopoli”
  2. I.C. “Nicolini/Di Giacomo”
  3. I.C. “70 Marino/ S. Rosa”
  4. 2° C.D. “G. Siani” di Mugnano
  5. Comune di Mugnano di Napoli
  6. Museo Pignatelli/Polo Museale della Campania
  7. Associazione Aporema O.N.L.U.S.

Il progetto si è sviluppato intorno ad un bene di riferimento individuato, appunto, nel Museo Pignatelli; preziosissimo tesoro della cultura e della storia cittadina, ancora da troppi non sufficientemente apprezzato. L’azione progettuale ha inteso “utilizzare” il Museo quale location e strumento didattico e, nel contempo, offrire allo stesso un’opportunità di maggiore visibilità nei confronti di fasce sociali e della stessa scuola pubblica che, spesso, ne ignorano le enormi potenzialità.