aporema onlus arte didattica beni culturali

2020 – una “artoteca” a scuola

Il 18 gennaio 2020 presso il Museo Pignatelli di Napoli si terrà la presentazione delle attività svolte in due Licei Artistici napoletani, relative alla messa in atto del «Piano delle arti», promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Le istituzioni scolastiche coinvolte sono il Liceo Artistico Di Napoli e l’Istituto di Istruzione Superiore Archimede.

Il «Piano delle arti», adottato con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, di concerto con il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, è di sostegno alle istituzioni scolastiche per realizzare un modello organizzativo innovativo, quale laboratorio permanente di conoscenza, pratica, ricerca e sperimentazione del sapere artistico e dell’espressione creativa.

Il Liceo Artistico Di Napoli e l’Istituto di Istruzione Superiore Archimede hanno aderito al progetto proposto dai due ministeri attraverso la messa in atto di laboratori condotti da Artisti contemporanei, secondo il metodo del progetto Artoteca dell’organizzazione Aporema o.n.l.u.s. che, nato dal 2001, è tuttora in corso. Esso prevede attività condotte con Artisti contemporanei finalizzate alla realizzazione di “opere ibride”, ovvero progettate e realizzate “insieme” da artisti e studenti. Tale progetto, entrato a far parte del Club d’Eccellenza del Premio Cultura di Gestione e, come già detto, in atto in Campania dal 2001, ha prodotto più di settanta opere.

Presso il Liceo Artistico Di Napoli l’artista Rosaria Iazzetta, assieme agli studenti della classe IV sez. D a.s. 2018/2019 ha progettato e realizzato l’opera “ibrida” dal titolo: “L’emergenza di emergere”.

Presso l’Istituto di Istruzione Superiore Archimede il duo artistico AFTERALL (Silvia e Enzo Esposito) e gli alunni delle classi IV sez. A Liceo Artistico indirizzo grafica, I e II sez. A Liceo Artistico a.s. 2018/2019 hanno progettato e realizzato l’opera “ibrida” dal titolo “Viv(a)rà, tra utopia e foschia_00”.

Le opere entrano a far parte del circuito diffuso “artoteca”.

Il giorno 18 gennaio si dibatterà dell’Arte come motore del cambiamento.

Siti di riferimento:

www.artistiascuola-pta2017.eu * www.liceoartisticodinapoli.edu.it * www.isisarchimede.edu.it * www.artoteca.it *